• VIAGGIA CON NOI

ROCCA CALASCIO, INDIETRO NEL TEMPO con STARTREKK

07 Novembre 2020 al 08 Novembre 2020


Descrizione

ROCCA CALASCIO: Indietro nel Tempo,
con StarTrekk

Un indimenticabile weekend in tre luoghi magici, presentati da Alberto Angela nell’ultima edizione del programma tv Meraviglie d’Italia:
1. Il borgo medievale di Santo Stefano di Sessanio con pernottamento all’albergo diffuso Sextantio, unico nel suo genere.
2. L’incredibile mondo sotterraneo delle Grotte di Stiffe.
3. L’affascinante Castello di Rocca Calascio, set di tanti film.

Partendo il sabato mattina da Roma in pullman, arriveremo direttamente nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, in Abruzzo, a Santo Stefano di Sessanio, arroccato a 1.251 metri, considerato tra i borghi più belli d’Italia.
Qui una guida ambientale locale ci accompagnerà e ce ne racconterà la storia: sviluppatosi con l’economia della lana, il borgo - di soli 120 abitanti- è rinato grazie al turismo e oggi più che mai rappresenta un punto di riferimento per chi transita in Abruzzo. Qui il tempo sembra scorrere lentamente perché tutto è regolato da una quiete rara che permette di girare indisturbati per vicoli e porticati. Gioiello architettonico d’età medievale che agli inizi del nuovo millennio catturó l’attenzione di Daniel Kihlgren, giovane imprenditore svedese.
Kihlgren, affascinato, acquistó parte delle abitazioni abbandonate del centro storico, le ristrutturó e, preservando l’estetica del borgo e del territorio, le trasformó in un progetto di “albergo diffuso” in uno spazio senza tempo, che ha reso Santo Stefano meta di turismo non convenzionale.
E sarà proprio in questo hotel unico al mondo nel suo genere, il Sextantio Albergo Diffuso, che trascorreremo la notte: una piccola roccaforte medievale con camere diffuse nel borgo, un’antica cantina, un ristorante e reception sparsi in edifici adibiti un tempo a fienili, stalle, cantine e alloggi per agricoltori e pastori, mentre le originarie case in pietra e legno sono state restaurate per divenire camere di albergo.
Assegnate le camere, avremo del tempo libero e quindi ci ritroveremo al pullman con destinazione Grotte di Stiffe.
Situate all’apice della forra che sovrasta il piccolo paese omonimo, le grotte sono uno spettacolare fenomeno carsico grazie all’attraversamento di un torrente sotterraneo formato dalle acque provenienti dall’Altopiano delle Rocche che poi si inabissano nel Pozzo Caldaio a 2.600 metri dall’imboccatura della caverna. Il torrente riemerge all’interno della cavità originando suggestive rapide e cascate.
La visita guidata delle grotte, la cui temperatura interna è di 10° C, dura circa un’ora e trenta e si snoda lungo tunnel e passerelle attraverso canyon, sifoni ed ampie sale in cui il fragore delle acque è tumultuoso.
Rientro e cena in hotel, alla Locanda sotto gli Archi, pernottamento.
La mattina della domenica, dopo la prima colazione, appuntamento per un trekking di 6 km che, salendo lungo panoramicissimi crinali erbosi, ci condurrà su ad un castello dal fascino antico: Rocca Calascio, annoverato dal National Geographic tra i 15 più bei castelli al mondo. La location è talmente suggestiva che è stata scelta per girare varie scene di film importanti, tra tutti “Il Nome della Rosa”, interpretato da Sean Connery e “Lady Hawke” con una giovanissima Michelle Pfeiffer e un rimpianto Rutger Hauer.
Dall’alto dei suoi 1.460 metri di altezza, la medievale Rocca Calascio permette di ammirare, nei giorni limpidi, ben tre parchi nazionali: Il Parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga, il Parco della Majella e il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise.
Poco sotto la rocca, scenderemo alla chiesetta rinascimentale a pianta ottagonale di Santa Maria della Pietà, un piccolo tempietto eretto per ringraziare la Madonna per aver salvato la popolazione da una banda di briganti.
Dopo aver visitato il monumento, proseguiremo la discesa attraversando l’abitato di Rocca Calascio, dove sarà possibile sostare al Rifugio della Rocca. Continueremo a scendere lungo il sentiero per Castelvecchio Calvisio, dove ci attenderà il nostro pullman che, riaccompagnadoci a Roma, ci ricondurrà al presente.

PROGRAMMA:

Sabato 7 novembre 
Ore 7:30 partenza in pullman privato GT da Roma Eur - Viale America 250 
Arrivo alle ore 11:00 circa a Santo Stefano di Sessanio, inizio di un suggestivo urban trek all’interno del borgo medievale con l’accompagnamento di una Guida Ambientale che ce ne illustrerà la storia.
Trasferimento al Sextantio Albergo Diffuso, assegnazione delle camere. Pranzo libero.
Nel primo pomeriggio trasferimento in pullman alle Grotte di Stiffe e visita guidata.
Rientro in albergo, cena presso il ristorante dell’hotel, la Locanda sotto gli Archi, e pernottamento.

Domenica 8 novembre 
Dopo la prima colazione presso l’hotel, partenza per un bellissimo trekking (ciaspolata, in caso di neve) che, con un sentiero molto panoramico, da Santo Stefano di Sessanio ci condurrà alla scoperta di Rocca Calascio.
Dati tecnici escursione: durata 4 ore, distanza 6 km, dislivello 270m, difficoltà T/E (medio/facile).

APPUNTAMENTO:
Partenza da Roma Eur sabato 7 novembre 2020 alle ore 7:30, appuntamento Metro Eur Palalottomatica – Viale America 250

Rientro a Roma, metro eur palalottomatica Domenica 8 novembre 2020 in serata.

ACCOMPAGNATORI:
AEV Pierluigi Picconi: 3475077183
AEV Terry De Simone: 3339850892

COSTO:
200,00 euro a persona con sistemazione in camera doppia.

La quota comprende:
- Una notte presso l’Albergo Diffuso Sextantio (4 stelle) in camera doppia
- Cena presso il ristorante dell’hotel, la Locanda sotto gli Archi
- Prima colazione presso l’Albergo
- Visita di Santo Stefano di Sessanio con Guida Ambientale
- Biglietti di ingresso alle Grotte di Stiffe con Guida Ambientale
- Escursione della domenica con Guida Ambientale
- Assistenza completa di due Accompagnatori Startrekk per l’intero periodo
- Viaggio di andata e di ritorno da Roma in pullman privato GT Gran Turismo.

La quota non comprende:
- Tessera associativa per chi ne fosse sprovvisto, con possibilità di farla il giorno stesso (€ 15)
- I pranzi del sabato e della domenica
Eventuale noleggio ciaspole in caso di neve(€ 10).

PRENOTAZIONI:

direttamente dal sito www.startrekk.it cliccando su "Mi Prenoto".


Per prenotare l’evento è richiesto quanto segue: il versamento di un acconto di € 60 sull’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK.

N.B. Il versamento del saldo sul medesimo iban, entro il 1 novembre 
Si precisa che quanto versato potrà essere restituito solo con un preavviso di disdetta di almeno 15 giorni prima della partenza.

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:
Scarponi da montagna antiscivolo e idrorepellenti, abbigliamento adatto a temperature basse (-5°/0°), pile, giacca a vento, cappello, guanti, mantellina antipioggia, bastoncini da trekking, ghette in caso di neve. Macchina fotografica, binocolo, borraccia.

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek € 15, con possibilità di sottoscriverla il giorno stesso.

Per velocizzare le operazioni di emissione della tessera stampare il modulo dal link e consegnarlo già compilato e firmato hhtp:/www.startrekk.it/pdf/tessera.pdf

Visita il nostro sito: www.startrekk.it


Back to top