• VIAGGIA CON NOI

VIE CAVE, TERME e RELAX con STARTREKK

18 Febbraio 2023 al 19 Febbraio 2023


Descrizione  

Avete voglia di un weekend-break all’insegna del trekking e del relax? 

L’allegra banda StarTrekk vi porta oggi a scoprire un territorio magico, sull’orlo tra Toscana e Lazio ma abitato da secoli dagli etruschi e - non a caso - scelto da Garrone per Il Racconto dei Racconti e da molti altri cineasti. 

Il distretto vulcanico vulsino è uno spettacolare canyon artificiale,tutto un susseguirsi di passaggi ripidi, tortuosi e profondamente incassati nella roccia creati per collegare gli antichi insediamenti abitati. Il tutto, in un contesto naturalistico incontaminato e assolutamente a prova di fiaba! Le pareti possono misurare oltre venti metri ed è difficile spiegare lo stupore che si prova percorrendo queste imponenti trincee realizzate con il solo lavoro manuale.

E dopo un pò di attività fisica…perchè non concedersi un momento di relax presso le terme di cui è costellato il territorio? Qui le acque termali sgorgano in più sorgenti e la temperatura alla sorgente sfiora i 40°, testimone del passato e presente vulcanico di questo incredibile lembo d’Italia.

1° giorno - Le Vie Cave

Partiremo dal centro di Pitigliano, lo splendido borgo ribattezzato “piccola Gerusalemme”. Inizieremo qui il nostro viaggio nel tempo, osservando l’acquedotto mediceo e bevendo dalla fontana delle 5 cannelli. Splendidi scorci panoramici ci indicheranno il cammino e l’inizio della Via Cava di San Giuseppe.

Proseguiremo verso Sovana ripercorrendo le orme dei passaggi etruschi e incontrando l’albero bubbonico. Un percorso spettacolare e mistico, che riporta indietro di mille anni. L’arrivo a Sovana sarà una nuova sorpresa: borgo medievale, costruito sulla pietra locale e impreziosito dalle potenti famiglie ecclesiastiche. Visiteremo la Rocca e le chiese incastonate nel tufo, palazzi e logge che riportano al medioevo. 

Qui, chi è stanco potrà fermarsi: troverà ad accoglierlo il nostro albergo e le sue camere calde. Per i più ardimentosi, ritorno a ritroso per prendere le auto! L’essenziale però sarà ritrovarsi tutti a tavola: ci aspetta una cena tusciana a base di tutte le bontà del territorio!

DATI TECNICI ESCURSIONE (mezza porzione)
Difficoltà: T/E
Dislivello: 300 m
Km: 10
Tipo: A
Tempo di percorrenza: 4 h


DATI TECNICI ESCURSIONE (con Ritorno a Pitigliano)
Difficoltà: E
Dislivello: 500 m
Km: 19
Tipo: A/R
Tempo di percorrenza: 6,5 h


2° giorno - Trek & Terme

Questa mattina partiamo alla volta di Sorano, splendido borgo autentico e ben conservato. Il nostro trek parte dalla Fortezza della famiglia Orsini. Traversato il ponte sul Lente costeggeremo il fiume, supereremo un torrente su un ponticello, e incontreremo le prime vie cave, quella del Castellaccio e quella di San Valentino dirette verso Castell’Ottieri. Più avanti ci infileremo nella maestosa via Cava di San Rocco che sale sinuosa tra alte pareti perpendicolari. Questo capolavoro dell’architettura “per sottrazione” si fa ammirare per la “tagliata” nel tufo, per le spettacolari curve a gomito, per le opere di imbrigliamento delle acque nella canaletta centrale e nei canali laterali. Più in alto s’interseca un suggestivo passaggio ipogeo, introdotto da una croce scolpita nella roccia, che conduce su un terrazzino panoramico. 

Dopo tanta fatica…ecco concludersi il nostro weekend all’insegna del relax! Ci sposteremo alle splendide Terme di Saturnia, ci immergeremo nelle calde acque per distendere i muscoli e goderci le ultime ore del fine settimana. 

DATI TECNICI ESCURSIONE
Difficoltà: T
Dislivello: 200 m
Km: 6
Tipo: Anello
Tempo di percorrenza: 3 h

ACCOMPAGNATORI
AEV Pierluigi Picconi 347.50.77.183
AEV Stefano Simonetta 347.71.31.344

MATERIALE ED EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO

Scarponcini da trekking, zaino, bastoncini, T-shirt traspirante (anche una di ricambio), pile o maglione, giacca antivento/antipioggia (possibilmente in gore-tex), pantaloni comodi per camminare (lunghi), acqua (almeno 1,5lt), pranzo al sacco, cappello, guanti, occhiali da sole, crema solare. Abbigliamento comodo per la sera e per le passeggiate in paese.

COSTO: 180 € a persona

La quota comprende:

  • 1 notte in hotel 3 stelle con sistemazione in camere doppie (indisponibilità di camere singole)
  • 1 cena con menu fisso con prodotti tipici del territorio (indicativamente primo - secondo - dolce - acqua e vino)
  • Tutte le escursioni
  • Il supporto di uno o più accompagnatori StarTrekk per tutta la durata dell’evento

La quota non comprende:

  • Le spese di trasferimento
  • I pranzi al sacco
  • Tutto quanto non specificato alla voce "La quota comprende"

PER PRENOTAZIONI
Direttamente sul nostro sito www.startrekk.it cliccando sul tasto "Mi prenoto".

E’ richiesto il versamento di un acconto di 100€ sull’iban: IT61Z0306967684510724312088 intestato a STARTREKK. 

N.B. In caso di impossibilità dovute a causa di disposizioni restrittive per l’emergenza Covid 19, verrà emesso un voucher di importo pari alle caparre versate e fruibile nei 12 mesi successivi. Per impossibilità diverse da quelle sopra descritte, l’acconto verrà considerato perso a meno che, il partecipante impossibilitato non trovi lui una sostituzione.

L’attività proposta potrà subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori, per ragioni di sicurezza e di opportunità. Pertanto, ogni partecipante è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni, in caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi, o modalità differenti da quelle indicate. I partecipanti sono tenuti ad essere preparati fisicamente e tecnicamente, nonché ad essere equipaggiati con abbigliamento e attrezzature adeguate alle esigenze dell’escursione programmata.

 

APPUNTAMENTI
- 1° appuntamento ore 7:30 - Largo Magna Grecia - Bar Cagliari
- 2° appuntamento ore 10.00 - Pitigliano (il luogo esatto sarà comunicato a ridosso dell’evento)

Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento. Tessera Federtrek 15,00 euro. Possibilità di farla il giorno della partenza


Back to top